b
Cie Autonyme
Teatro
 
Maika Bruni
 
al Museo 32
CH - 6716  Lottigna
 
compagnieautonyme@gmail.com
www.autonyme.ch
 
 
 
Cie Autonyme
La Cie Autonyme é una compagnia di creazione fondata nel 2010 da Maika Bruni, con lo scopo di creare un ponte artistico tra il Ticino e la Romandia.
Porta avanti contemporaneamente un lavoro di creazione artistica contemporanea e d’insegnamento.
Nel suo lavoro di ricerca artistica, la compagnia vuole esplorare le frontiere tra l’umano/l’umanità, l’arte / l’artistico.
Attraverso le sue creazioni propone di tradurre il funzionamento degli esseri umani, le dinamiche interpersonali che si creano nell’incontro. Mette l’accento su delle questioni sociali sensibili cercando di tradurle poeticamente. La voglia è quella di trasformare il quotidiano e la réaltà che ci circonda in forme artistiche viventi e performative al fine di toccare la sensibilità dello spettatore e trasmettere messaggi accessibili sia nella forma che nel contenuto.
Ogni creazione nasce e si sviluppa attorno a diverse discipline artistiche che s’intrecciano tra di loro. La creazione scenografica, visuale, sonora, la scrittura drammaturgica e il gioco corporale sono così parte integrante della creazione, ognuna con un valore proprio creativo.

Maika Bruni
Dopo vari laboratori di ricerca teatrale durante la sua formazione iniziale (master in educazione interculturale), frequenta “Die Kleine Akademie” a Brussel, scuola di teatro corporale secondo il metodo Lecoq. Parte poi per il Sud America dove conosce e lavora con metodi di teatro dell’oppresso, in particolar modo con il teatro foro.Al suo ritorno frequenta un CAS in drammaturgia Unil - Manufacture Lausanne e un DU in “art dance performance” all’università di Franche-Comté-Francia.
 
.  
.