Comitato – Membri comitato TASI

       

    Donia Sbika
    è ballerina, attrice e cantante, attiva soprattutto nell’ambito del teatro fisico.
    Ha collaborato al Stadttheater di Berna con Joshua Monten a opere di danza educativa e con Cathy Marston per il Bern: Ballet.
    Nel 2015 ha terminato gli studi di teatro fisico all’Accademia Teatro Dimitri di Verscio (Svizzera) e ha vinto il concorso Migros Kulturprozent Talentwettbewerb. 
    Ha lavorato con il coreografo catalano Andrès Corchero, il regista tedesco Volker Hesse e partecipato al tour in Germania della compagnia „Das letzte Kleinod“.
    Nel 2016 Sbika fonda la Company Dodo Cabegna e attualmente presenta la propria produzione Silent Pact in Svizzera, Germania, Polonia e Spagna.
    Assistente di regia nello spettacolo „Terror“ di Kami Manns.
    Dal 2018 membro comitato della federazione ScenaSvizzera/ScèneSuisse/SzeneSchweiz.

     

       

    Pilar Koller
    Nata in Cile, studia recitazione al Conservatorio Artistico dell'Università del Cile, a Santiago, e si laurea come attrice e regista teatrale nel 1988.
    Nel 1991 si sposa con uno svizzero tedesco e arriva in Svizzera (Ticino), dove abita da circa 25 anni.
    Nel 2003 si laurea anche come regista cinematografica presso il Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive (CISA) di Lugano. Si dedica da sempre alla regia teatrale e cinematografica e all'insegnamento di diverse discipline, tra cui la pantomima, la danza folcloristica, la recitazione, l'improvvisazione, la clowneria e la teoria teatrale. Inoltre svolge l'attività di "Dottor Clown" in tutti gli ospedali del Canton Ticino, e in occasioni anche nel resto della Svizzera e all'estero. 
    È orgogliosa di dedicarsi alle sue due grandi passioni; il teatro e il cinema.
    Come regista teatrale ha diretto molte pièce che vanno dalla commedia al dramma, dal realismo magico al musical. Come regista cinematografico ha realizzato diversi documentari. Dal 2010 è la direttrice artistica del Film Festival Internazionale "Corto Helvetico al Femminile".


     

       

    Laura Cantù
    Performer, amministratrice e organizzatrice del Teatro Danzabile, fondato a Lugano nel 2005, che produce spettacoli di teatro-danza e organizza attività artistiche e culturali di vario genere (stage, seminari, workshop, videoclip, flashmob, festival, ecc.) favorendo l’inclusione e la formazione delle persone con handicap nell’ambito delle arti sceniche.
    Nel 2012 l’Associazione Teatro Danzabile, in collaborazione con IAT, Inclusione Andicap Ticino, ha dato vita a „IntegrARTE“ prima e in seguito a „Orme Festival“, unico festival internazionale di arti inclusive in Ticino con lo scopo di presentare la qualità professionale degli artisti con disabilità al fine di sensibilizzare il pubblico verso un cambiamento di mentalità, spesso troppo improntata sull’estetica e sull’apparenza.
    Il successo di „Orme Festival“ ha saputo conquistare anche l’interesse di Migros-Kulturprozent inserendolo all’interno del progetto nazionale “IntegrART”, diventando dal 2015 il quarto festival internazionale della rete, composta dai festival Wildwuchs di Basilea, Out of the Box di Ginevra e BewegGrund Das Festival di Berna.